Scena finale docu-film con gli alunni della scuola Prati che si abbracciano
Sentire è Vivere 2021 - Video Campagna (Youtube)
Raccolta Fondi
Libro sulla sordità infantile
Stampiamo un libro sulla sordità infantile da distribuire nelle scuole primarie per sensibilizzare i bambini all'inclusione dei loro coetaeni sordi.
PlayPlay

Raccolta Fondi

Il nostro progetto

Abbiamo un sogno: quello di dare ai bambini sordi, in stato di povertà, il diritto di conoscere e di vivere le emozioni che la vita offre. Per farlo ci impegniamo ogni giorno nella sensibilizzazione e mettiamo in atto iniziative per raccogliere fondi necessari per l'acquisto di apparecchi acustici molto costosi.
Il nostro presidente Marco è sordo fin dai primissimi anni della sua vita, per questo sappiamo bene quali sono le difficoltà e i sogni che ogni bambino sordo cela.
Il progetto "Sentire è Vivere" è un'iniziativa per riuscire a stampare il nostro racconto illustrato sulla sordità infantile "Il Cerchietto Magico" , grazie alla stampa e al ricavato avremo la possibilità di acquistare apparecchi acustici per bambini sordi in stato di povertà e sensibilizzare ulteriormente il tema portando nelle scuole primarie il "racconto animato" de "Il Cerchietto Magico".
Saluto degli alunni della scuola Prati alla fine del docu-film
Sentire è Vivere 2021 - Video Bambini Integrale (Youtube)
Una sorpresa per te
Il libro recitato dai bambini
I bambini della 3A della scuola primaria "G. Prati" ti invitano a fare una donazione per la stampa del libro "Il Cerchietto Magico", che loro hanno recitato per te.
PlayPlay

Trama del racconto

Viene narrata la storia di una bambina sorda dalla nascita, di nome Stellina. A causa della sua sordità è destinata a crescere in solitudine perché non riesce a sentire la voce dei suoi genitori, gli insegnamenti della maestra, la voce dei suoi compagni di classe e i suoni della natura. Uno stato di isolamento e di esclusione sociale paragonabile a una vita vissuta dentro a una grande bolla di sapone.

Stanca di lottare tutti i giorni, cerca dentro di sé un amico lontano con cui sentirsi in amicizia. Un'amicizia invisibile, fino a quando un giorno il suo amico lontano prende forma, appare davanti a lei e si presenta: “Sono Mìccel, sono un coniglio e vengo dai mondi lontani di Alto Volume”. Stellina, è sorpresa perché per la prima volta riesce a sentire la sua voce. Un vero miracolo! Come mai Stellina riusciva a sentirlo? Il grande coniglio, stanco di sentirla soffrire, le fa un regalo tecnologico che le permette di realizzare il suo sogno: riuscire a vivere la propria vita come tutti i bambini della sua età.

Lo scopo della stampa del libro è duplice:

  • Promuovere la sensibilizzazione della sordità infantile tra i bambini della scuola primaria coinvolgendoli in una lettura animata, da parte di lettori ad alta voce, ma piena di significati importanti, attraverso incontri esperienziali che si svolgeranno in classe per sensibilizzare i bambini normo-udenti in merito alle difficoltà, alle sofferenze provocate dalla sordità che i loro compagni sordi devono affrontare in ogni momento della giornata. Un progetto di inclusione sociale dedicato alla conoscenza di questa disabilità invisibile.
  • Il ricavato della vendita del libro contribuirà all'acquisto di apparecchi acustici ad hoc per bambini sordi appartenenti a famiglie in gravi condizioni economiche in quanto il contributo del Servizio Sanitario Nazionale ricopre solo parzialmente i costi di questi apparecchi.

Aiutaci a stampare il libro e aiuterai questi bambini ad avere finalmente apparecchi acustici per sentire il mondo.

Come verranno utilizzati i fondi

Per riuscire a tramutare in realtà Il Cerchietto Magico abbiamo bisogno di fondi che verranno utilizzati per:

  • Stampare il libro illustrato "Il Cerchietto Magico"
  • Realizzare delle illustrazioni
  • Implementare le nuove impaginazioni
  • Eseguire la progettazione grafica
  • Acquistare dei roll-up a tema da utilizzare da utilizzare durante gli eventi di raccolta fondi tramite la vendita del libro

La donazione ti restituirà la gioia di aver contribuito a migliorare l’inclusione scolastica di un bambino sordo che desidera essere considerato, un bambino e un alunno, come tutti gli altri. Noi volontari di Alto Volume ti ringraziamo enormemente per il tuo dono!

Perchè il tuo aiuto è importante

Cosa c'è dietro a questa disabilità invisibile? Cosa si deve affrontare?

Il tuo aiuto è importante perché aiuterai bambini sordi di famiglie disagiate a superare tutto questo e a migliorare la loro vita.

Guarda la prossima foto, sai come mai ci sono tanti apparecchi acustici?

Vi sono vari tipi di deficit uditivi che vengono affrontati da diversi apparecchi acustici. Gli apparecchi più grandi sono utilizzati per le sordità gravi.

Cosa sono gli apparecchi acustici?

Sono degli ausili digitali che per le sordità gravi possono arrivare a costare fino a qualche migliaio di euro cadauno. Sono dei nano-computer che possono migliorare di molto la ricezione dei suoni.

Perché si va dal medico audiologo?

Per individuare l’apparecchio acustico più adeguato al proprio grado di sordità. Seguono degli incontri con il tecnico audio-protesista per la configurazione ottimale dell’apparecchio.

Che miglioramento avrà il bambino grazie all'apparecchio acustico ad hoc?

Finalmente si sentirà un bambino come tutti gli altri perché potrà sentire la voce della mamma, del papà e dei suoi amici di scuola.

Perché la tua donazione è importante?

Permetterai ai bambini sordi in stato di povertà di avere i giusti apparecchi acustici e fargli sentire il mondo e quindi incominciare a vivere.

Vari modelli di apparecchio acustico

Coordinate bancarie

Aiutaci in questo progetto facendo un bonifico a:

Intestatario: Alto Volume APS

Banca: Intesa Sanpaolo, Ag. di Istrana (TV)

IBAN: IT97I0306967684510763869629

BIC/SWIFT: BCITITMM